Tipi di torneo nel poker holdem

Tipologie di Torneo di poker

I tornei sono l'aspetto principale del giocare al poker online, sta quindi al giocatore trovare la propria dimensione, operare scelte profittevoli per il suo stile di gioco, compatibilmente con le sue ambizioni e disponibilità.

I tornei si dividono in differenti categorie:

Multitavolo ( MTT )

Questi Tornei partono in un orario prestabilito, indipendentemente dal numero di iscritti. Talvolta può essere previsto un numero minimo e massimo di partecipanti.

Tanti giocatori si sono avvicinati al Texas Hold'Em soprattutto grazie al successo dei Tornei Programmati. Qui i giocatori pagano la medesima quota di iscrizione e ricevono un uguale importo di chips. E' una lotta ad armi pari, si comincia a giocare tutti assieme, si procede in parallelo sui tavoli, fino a quando rimarrà un solo giocatore! L'unico superstite possiederà allora tutte le chips che erano entrate in gioco e potrà fregiarsi del titolo di campione e conquistare così l'ambito primo premio. In sostanza si viene eliminati solo ed unicamente quando si perde anche l'ultima chips, fino ad allora ogni giocatore è ancora nella astratta possibilità di vincere il Torneo. Al momento della eliminazione si registra la posizione in cui si è usciti ed in base a questa classifica vengono assegnati i premi.

Le cause del successo del Torneo sono facilmente identificabili: le quote di iscrizioni sono relativamente basse, oltre quella somma non si può perdere, il primo premio è sempre molto allettante, il confrontarsi con un grande numero di avversari contemporaneamente suscita il gusto della competizione e la gratificazione del risultato è alta.

Sit & Go ( S&G )

Un Sit&Go è un Torneo che non segue una programmazione regolare: inizia appena vengono occupati tutti i posti prestabiliti per il torneo. Si caratterizza come Torneo di breve durata.

I Sit&Go possono essere Turbo, ossia presentare una struttura che rende il gioco estremamente rapido.

Infatti, oltre al Torneo programmato, il gioco è stato sviluppato e concepito per permettere una snella ed agevole organizzazione dello stesso: nasce così il S&G, in sostanza un Torneo composto spesso da un solo tavolo, a sei o nove giocatori. Il field è molto più ridotto, si rinuncia al grande montepremi ma è molto più facile andare a premio.

Head's Up ( HU )

Torneo che prevede lo scontro tra due soli giocatori.

L'Heads Up è un testa a testa: tutto è sotto il nostro controllo, si tratta di imporre un gioco ed entrare nella testa del nostro avversario. Inoltre, l'altro grande vantaggio consiste nel fatto che la giusta strategia di gara prevede proprio la partecipazione a quasi tutti i colpi. Non è più necessario aspettare carte forti per entrare in gioco, non dobbiamo più fronteggiare un intero tavolo, ma solo il nostro unico avversario: il giocatore è sempre al centro dell'attenzione.

Volendo generalizzare, il testa a testa ed il Sit&Go richiedono molta disciplina, un gioco solido basato su una miriade di piccole decisioni. Il Torneo prevede invece che si corrano rischi molto maggiori, il sogno di gloria spinge verso scelte apparentemente spericolate, le decisioni che vengono prese sono sempre determinanti e difficilmente si ricreano uguali nel tempo. Inoltre la fortuna è parte integrante della competizione, c'è poco tempo per affermarsi e prevalere su molti avversari, in compenso la remunerazione è alta.